Suonare la Chitarra (8): il giro di Do (video tutorial)

Cominciamo quindi a divertirci imparando un giro armonico usatissimo nella musica leggera, per vedere in seguito come eseguire questa serie di accordi in maniera ritmica.

A questo punto del percorso non sarebbe male cominciare a studiare alcune basi di teoria musicale, in modo da ottenere pian piano un livello di conoscenza indispensabile per ogni musicista che si rispetti. Per questo puoi entrare quando vuoi nell’aula virtuale di teoria a questo link: Teoria Musicale, ma anche visionando i video tutorial che trovi qui: Tutto sulla tastiera. Questi argomenti, se seguiti durante le fasi di studio della chitarra, ti aiuteranno anche nella comprensione delle lezioni future.

Ma torniamo al nostro giro di Do.

Questa progressione è costituita da quattro accordi: Do maggiore (che abbiamo già conosciuto velocemente nella lezione Suonare la Chitarra: i diagrammi), La minore, Re minore e Sol settima che vengono illustrati in questa maniera:

Do maggiore

do maggiore

 

 

 

La minore

la minore

 

 

 

Re minore

re minore

 

 

 

Sol settima

sol settima

 

 

 

Ti ricordo che nei diagrammi è illustrata la tastiera con il capotasto a sinistra, in pratica li vedi come se ti “affacciassi” a guardare la tastiera della tua chitarra mentre la suoni.

Come vedi nei primi tre accordi la sesta corda non deve essere suonata (contrassegnata con la X) e le corde devono essere premute sempre con le prime tre dita della mano:

1 – indice

2- medio

3 – anulare

Quindi prendi in braccio la tua chitarra e posizionati come abbiamo visto nella Lezione 2.

Dopo avere accuratamente accordato tutte le corde come nella Lezione 4, mettiti comodo e ricorda che i polpastrelli della mano sinistra devono premere sulle corde appena al di sotto del tasto (barretta di metallo), senza fare troppa pressione.

Prova a muovere le dita nelle quattro posizioni indicate nelle figure. All’inizio vedrai che non sarà facile, ma piano piano riuscirai a memorizzare ogni posizione senza problemi.

Ogni volta che credi di aver messo le dita nel modo giusto prova a muovere la mano destra dall’alto verso il basso (pennata in giù) e ascolta il suono: migliorerà con il tempo.

Lentamente prova a eseguire tutta la sequenza dei quattro accordi e quando pensi di essere pronto eseguili insieme al video:

Esercitati, esercitati, esercitati. All’inizio dovrai fare notevoli sforzi per articolare le dita in posizioni che fino ad ora non erano per te naturali, ma in breve tempo vedrai che ti sentirai sempre più “sciolto” e sicuro.

Ricorda anche di non esagerare! Appena senti la mano stanca riposala e continua dopo qualche minuto, è importante in questa prima fase non stressare la muscolatura e i tendini.

Un leggero dolore ai polpastrelli delle dita in questa fase è più che naturale.

Quando pensi di essere pronto puoi passare alla lezione successiva a questo link: (La lezione sarà pronta a breve! A presto)

 

This entry was posted in TUTTO SULLA CHITARRA. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published.